mercoledì 2 febbraio 2011

Pornocrazia



















Come riportato oggi da molti giornali, l'onorevole del P.d.L., Simone di Cagno Abbrescia - ex sindaco di Bari - è stato fotografato il 26 Gennaio alla Camera dei Deputati, mentre consultava sul suo iPad un sito di escort.
Dopo che le foto sono uscite sul settimanale "Oggi", l'onorevole ha dichiarato:
"Questo è lo scotto che dobbiamo pagare noi che non siamo abituati a navigare sul computer, a usare questo nuovo Ipad. Era uno spot, una pubblicità di quelle che compaiono all'improvviso. E' stata una cosa di un istante. Figuriamoci se mi metto a cercare i siti porno... Io stavo guardando le agenzie di stampa e i siti dei quotidiani e poi è apparsa questa pagina all'improvviso."
A sua insaputa, direi ;-)
Ora, io possiedo un iPad e vi posso assicurare che una cosa del genere non è proprio possibile, che le pagine web non appaiono così all'improvviso. Ma questo, chissà perché, i giornali non l'hanno scritto ;-)

1 commento:

cb ha detto...

Non ho trovato un suo contatto, segnalo che ho ripreso un suo precedente post qui http://www.italiansubs.net/forum/index.php?topic=77910.0